Bande de femmes, #BDF, banda di donne, gang di donne, ma anche gioco linguistico con Bande dessinée (il termine francese per indicare le strisce illustrate dei fumetti) è un festival di fumetti e illustrazione a partire dalle artiste, illustratrici e fumettiste donne.
Ma è sopratutto un’occasione di dibattiti, di circolazione di arte, libri, idee. La prima edizione si è svolta nel 2013 la prossima sarà dal 14 al 16 giugno 2018 e per la prima volta ci avvarremo del supporto di MiBACT e SIAE nell’ambito del programma S’Illumina.
Oltre alle presentazioni “animate”, portiamo la creatività tra le strade e i palazzi del nostro quartiere, il Pigneto, con l’obiettivo di far muovere le persone che verranno al festival da un posto all’altro, potendo godere di piccole mostre itineranti, buon cibo, buoni libri, buon vino. Siamo convinte che solo la cultura può cambiare questo quartiere, migliorando la vita di chi ci vive e di chi lo attraversa. L’idea di un festival di fumetti e illustrazioni nasce dalla volontà di creare un circolo virtuoso di cultura e socialità che, a partire dalla narrativa e dai fumetti, possa parlare e far parlare dei temi che ci interessano da sempre: corpi e scritture delle donne, politica e tematiche LGBTQ.
Il nostro quartier generale è Tuba, la libreria delle donne di Roma, dove ci trovate tutto l’anno.